Lyle & Scott. Da dove proviene questo Brand?

by Luca Ronco

Il brand è stato fondato in Scozia nella piccola cittadina di Hawick nell’anno 1874 da William Lyle e Walter Scott e ha avuto una rapida ascesa negli anni ’60 del secolo scorso, quando la sua collezione destinata al golf venne indossata dai grandi golfisti di quel periodo tra i quali Gary Player, Greg Norman e Tony Jacklin.

Curiosità storiche:

Nel 1975 il Duca di Edimburgo conferisce a William Lyle e Walter Scott il Royal Warrant of Appointment, onorificenza attribuita dalla Famiglia Reale Britannica alle attività commerciali che forniscono beni o servizi alla Corona Inglese.

Negli anni ’80, il marchio diventa un punto di riferimento per diversi movimenti e sottoculture a cui appartengono ad esempio gli Skinhead, i Casuals ed i Mod-79 (detti anche Mod Revival).

Nel 2003, ne seguirà il lancio della linea Vintage:

la gamma Vintage seppur ispirandosi alle origini, presenta svariati dettagli moderni conferendo quindi un tocco contemporaneo sia al prodotto che al fit. Inoltre, proprio in questa occasione appare per la prima volta il celebre logo con l’aquila dorata “Golden Eagle”.

Nello stesso anno, la collezione Vintage è stata scelta anche per il teen drama britannico “Skins”, basato sulle vicende di un gruppo di adolescenti di Bristol (UK) che affronta temi importanti come la depressione, la sessualità, il bullismo e droga. 

Oggi, il brand scozzese con i suoi 146 anni di storia, rappresenta un must have, incarnando perfettamente la sintesi tra l’eleganza della moda classica ed il casual di tendenza con le sue linee di abbigliamento ed accessori di qualità superiore, ottenuta grazie ad un’attenta scelta dei tessuti e dei materiali ed un design dall’inconfondibile tratto casual.

Tali caratteristiche fanno di Lyle & Scott un marchio che nel tempo è stato scelto da comici, musicisti, attori e professionisti sportivi.

Tra i capi di maggiore successo del marchio troviamo le classiche crew neck t shirt, le polo shirts, i bermuda cargo shorts, le felpe hoodies e le varie tipologie di jacket che si distinguono per eleganza e praticità.

Negli ultimi anni, la sostenibilità ha assunto un ruolo chiave per l’azienda che si pone obiettivi da raggiungere ogni tre anni suddivisi in tre grandi aree: le persone, il prodotto ed il Pianeta.

Entro il 2021 il brand cercherà di: effettuare l’affiliazione con tre organizzazioni di beneficenza, istituire di un servizio ai clienti di riciclo dei prodotti (che genererà una riduzione del 10% del carbonio in fase di produzione) ed utilizzare di tessuti sostenibili almeno sul 50% della produzione.

Cosa rappresenta il logo di Lyle & Scott?

L’uccello simbolo del logo di Lyle & Scott è un aquila dorata (Golden Eagle), apparsa per la prima volta nel 2003 durante la fase di rinnovamento aziendale in occasione del lancio della collezione Vintage.

Dove nasce Lyle & Scott?

Il brand nasce in Scozia nella città di Hawick nel 1874 e prende il nome dai suoi fondatori William Lyle e Walter Scott.

Chi veste Lyle & Scott?

Lyle & Scott un marchio scelto da numerosi VIP del passato e del presente appartenenti al mondo dello spettacolo come Ronnie Corbett, Jimmy Tarbuck, Chris Ramsey, Tim Lovejoy e Dermot O’Leary, al mondo della musica come i Red Hot Chili Peppers, Coldplay, Pete Doherty, Kasabian e Arctic Monkeys ed a quello dello sport come David Beckham e Cristiano Ronaldo.

Scopri i capi Lyle&Scott disponibili su labo0.it e acquista il tuo prodotto iconico!